E’ possibile trasferire il mutuo ad altra banca ?

con Nessun commento

Se sei all’interno di questa pagina web del nostro sito/blog ” www.studioconsulenzeaziendali.it ” molto probabilmente starai riflettendo sul tuo contratto di mutuo in essere, ponendoti non pochi interrogativi e numerosi “grattacapi”. In sintesi vorresti analizzare il tuo contratto di mutuo, alla ricerca di maggiore convenienza finalizzata ad abbattere le uscite mensili migliorando tuo bilancio familiare.

Sei nel posto giusto, in questo breve articolo tratteremo di questa possibilità e della sua eventuale convenienza e delle modalità per accedervi. E’ possibile trasferire il mutuo ad altra banca ? continua la lettura…

Rispondiamo adesso al principale interrogativo: ” E’ possibile trasferire il mutuo ad altra Banca ? ”

La risposta è assolutamente SI; la legge prevede la possibilità per i mutuatari di surrogare il proprio mutuo senza alcuna spesa, cioè gratuitamente (senza spese per il rogito, istruttoria ecc).

Con il termine “surroga del mutuo” si intende la possibilità di trasferire il proprio mutuo da una banca ad un’altra che fornisce delle condizioni più vantaggiose come ad esempio dei tassi di interesse più bassi.

Conviene trasferire il mutuo da una banca ad un’altra?

La convenienza della procedura di surroga va valutata caso per caso, facendosi aiutare preferibilmente anche da esperti della materia.

In linea generale possiamo dire che di solito la surroga risulta essere spesso conveniente soprattutto quando si è stipulato il mutuo da poco ed ovviamente bisogna cercare e valutare attentamente condizioni più favorevoli nella banca “ricevente”.
Quindi nel caso in cui si è arrivati alla metà o ad un terzo del pagamento delle rate dovute, la convenienza a procedere con il trasferimento del mutuo andrà valutata con maggiore attenzione; ciò avviene perché con il metodo c.d. “ammortamento alla francese” quanto più passa il tempo tanto più le rate  si compongono di una maggiore quota capitale e una minore quota interesse.

I principali vantaggi che si possono avere con la surroga

I vantaggi che di solito possono aversi ponendo in essere tale operazione (la surroga) riguardano, in linea di massima, una riduzione del numero di rate da corrispondere alla banca, importi inferiori per ogni singola rata, il passaggio dal tasso variabile al tasso fisso (o viceversa); riduzione dell’importo complessivo da corrispondere alla banca, in generale delle condizioni migliori rispetto alle precedenti.

Quando può avvenire la richiesta di surroga?

La richiesta di surroga può avvenire tendenzialmente in qualsiasi momento poiché la legge non indica nulla in merito alla tempistica. Non essendoci dei criteri minimi stabilisti dalla legge, le banche si sono regolate autonomamente; alcuni Istituti di credito hanno previsto che la surroga può essere richiesta decorsi 6 mesi o un anno dalla stipula del mutuo.
Inoltre, la surroga può essere richiesta tutte le volte che si vuole. È possibile, dunque, dopo una prima surroga richiederne anche altre.
Bisogna precisare che la “nuova Banca” presso la quale si vuole trasferire il mutuo non è obbligata a concedere la surroga, lo farà se lo ritiene opportuno ed eventualmente dopo aver valutato i requisiti di meritevolezza.

Alla richiesta di surroga vanno allegati i seguenti documenti:

  • la copia del mutuo;
  • la copia della nota d’iscrizione di ipoteca;
  • documento e codice fiscale del mutuatario e dei garanti;
  • certificato di stato civile o di matrimonio;
  • documentazione catastale, planimetria e le visure.

Una volta accettata la surroga dalla “nuova banca”, sarà quest’ultima che contatterà direttamente la “vecchia banca” per conoscere il residuo del mutuo. La “vecchia banca” non potrà opporsi a tale operazione e dovrà dare il nulla osta entro 30 giorni, e se non lo fa sarà soggetta a delle sanzioni.

Ottenuto il nulla osta la “nuova banca” rende effettivo il trasferimento del mutuo tramite un atto del notaio a proprie spese.

Per il mutuatario la richiesta e la procedura di surroga è gratuita.

SE HAI BISOGNO DI UNA VALUTAZIONE PROFESSIONALE SUL TUO MUTUO CONTATTACI

E' POSSIBILE TRASFERIRE IL MUTUO AD ALTRA BANCA

STUDIO CONSULENZE AZIENDALI

– COMMERCIALISTI – AVVOCATI – MARKETING –

SEDE: via Acquafredda n° 12 BENEVENTO
TEL. 0824-1770189
CELL. 391-4973312
EMAIL: [email protected]

INVIA LA TUA RICHIESTA QUI

Lascia una risposta

Chiama ora

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi